5 CONSIGLI PER UN HOME STAGING DI SUCCESSO

Categoria:

arredatore

.   |   Articolo scritto da:

marina.fiori

.

Chiunque sia in procinto di vendere o abbia già deciso di mettere in vendita la propria proprietà dovrebbe considerare l’affidarsi ad un professionista. L'Home Stager offre la possibilità, a prezzi contenuti, di rientrare dell'investimento evitando i lunghi giorni di giacenza sul mercato di un immobile ed il suo conseguente deprezzamento.

Un buon Home Stager farà in modo di far risultare appetibile ai compratori un immobile evidenziando e valorizzando al massimo il potenziale di un'abitazione attraverso l’impiego di tecniche diverse, arredi e complementi, occhio attento, gusto e sensibilità per il mercato. Non è possibile infatti vendere a tutti, ma occorrerà individuare il proprio target.

Sia che si decida di assumere un Home Stager, sia che si ripieghi sul fai-da-te, qui si trovano 5 Regole d’Oro di allestimento che ogni venditore dovrebbe conoscere e mettere in pratica.

1. RIMUOVI OGNI INGOMBRO

Affidati alle regole del decluttering ("lo sgomberare") per mettere ordine negli ambienti e liberare nuove energie creative! Mettiti nei panni del tuo potenziale acquirente. Che impressione ricaverebbe dal caos? Potrebbe vederci sistemati i propri oggetti su quel mobile pieno delle cose tue?

2. RINFRESCA

La tinteggiatura è il modo più veloce e pratico per rifare il look alla tua abitazione. Scegli colori chiari e neutri che dilateranno lo spazio e potranno accogliere qualsiasi stile!

3. ACCENTUA IL POSITIVO

Individua i punti che possono rendere lo spazio unico, accogliente, invitante non solo dentro casa ma anche fuori, sui balconi e le terrazze.

4. TIENI PRESENTE IL TUO COMPRATORE-GRUPPO

Tieni presente l'identikit del tuo compratore e vira l'arredamento ed il look a soddisfare le sue aspettative, dentro e fuori casa e sin dal pianerottolo! Bastano 90 secondi per innamorarsi di una casa ma meno del 10% dei potenziali acquirenti riesce ad immaginarsi in nuovi ambienti!
 

5. ARREDA IN TONO

Cerca arredi che si allineino alla personalità del potenziale acquirente (se è un professionista, una coppia senza figli, con figli piccoli, con figli grandi) ed invita l'occhio a spaziare verso l'esterno dove potrai allestire un tavolo bistrot, ad esempio, dimostrando la fruibilità dello spazio!