L'efficienza del pc

Categoria:

assistenza pc

.   |   Articolo scritto da:

simonsy

.

Ormai quasi tutti posseggono un Personal Computer (PC), per gli utilizzi e gli impieghi più svariati: per lavoro, per studio, per ricerca e perchè no anche per svago e gioco estremo. In tutti questi casi, avere un computer sempre veloce e efficiente , che non si blocchi mai e che si avvi in pochi secondi è importantissimo. Tuttavia quali sono le tecniche e i consigli da seguire per mantenere il nostro pc sempre in forma? Innanzi tuto è importante che il sistema operativo installato sulla nostra macchina sia adeguato all'hardware. Solitamente si tratta di sistemi Microsoft, della famiglia Windows, nello specifico Xp, Vista o Seven. Il primo ormai è un sistema si può dire superato e datato sotto molti punti di vista, ma tuttavia è un sistema leggero e snello, che si adatta bene su pc portatili come netbook, vecchi desktop, e i nuovi nettop (sistemi desktop all-in-one dalle dimensioni ridotte, e dal prezzo contenuto). Windows Vista invece, è un sistema molto più completo e sicuramente più sicuro, perfetto per computer multimediali e sempre in rete, ma che necessità di un gran quantitativo di risorse per poter funzionare a dovere. Seven o Windows sette o anche 7 è l'ultimo arrivato, e sta riscuotendo un gran successo. Questo è indubbiamente il miglior sistema tra i tre, poichè si tratta di un sistema poco esoso a livello di risorse (può essere installato quasi su qualunque pc di fascia medio-bassa), e che inoltre garantisce un alto livello di sicurezza e multimedialità, nonchè il supporto alle ultime tecnologie come gli SSD (Solid State Disk, nuovi dischi per immagazzinare dati che garantiscono prestazioni migliori del 200% rispetto ai vecchi HDD). Scelto il miglior sistema, è importante che questo sia usato a dovere. Importantissimo infatti è pianificare la deframmentazione dell'HDD; ovvero permettere al sistema di riordinare i vostri file salvati sul disco del pc, per potervi accedere pià velocemente e in meno tempo, aumentando di molto la produttività e migliorando notevolemnte i  tempi di risposta della macchina. Altro accorgimento importante è l'antivirus, soprattutto se si è sempre connessi a internet, per scongiurare attacchi di tipo malware (si tratta di programmi che si installano di nascosto nel nostro pc, con l'intento di rubare  dati sensibili, e che rallentano e appesantiscono il sistema). Altro elemento importante è la quantità di memoria  (Ram) installata sulla vostra macchina. Ormai quasi tutti i sistemi moderni possegono almeno 2gb di ram; nel caso ne abbiate meno di 2Gb cosiglio l'acquisto di ulteriore memoria almeno 1gb, e vi assicuro che noterete parecchio la differenza in termini di velocità e prestazioni complessive della macchina.  Questi sono solo alcuni degli accorgimenti necessari per mantenere un pc veloce ed efficiente, tuttavia reputo che questi siano i più generali nonchè efficaci, e quindi meglio applicabili a tutti i pc.

Seguici su Twitter
Dicono di noi
Segui il blog