Domande esistenziali

Categoria:

lezioni private

.   |   Articolo scritto da:

sara.dipriolo

.

Le scienze sono sempre state la mia passione, sin da piccola. Ma solo insegnando ho capito perché. Nel corso degli anni ho imparato a conoscere il delicato mondo dei ragazzi, delle loro passioni e della loro sconfinata curiosità. E quando ti senti rivolgere certe domande sulla vita, sull'evoluzione e sull'universo, così articolate da metterti quasi in crisi, rimani a bocca aperta. Si perché magari quel particolare l'hai sempre dato per scontato, ma loro no. Loro sono curiosi, si chiedono "perché?" "come?" "come è possibile?". "Ma allora prof qui c'era il mare?". E tutto ciò rende il nostro lavoro molto più interessante. Ti ritrovi a confrontarti con animi puri, che stanno ancora imparando, su questioni scientifiche. E ti rendi conto di riuscire ancora a stupirli con quello che sai e con il tuo modo di ragionare, e di seguire i loro ragionamenti per dar loro una spiegazione valida. Ma chi si stupisce di più in fondo siamo noi professori, per gli stimoli che gli studenti sanno darci proprio grazie all'ingenuità dei loro semplici ma importanti interrogativi.