chiara.paradisi  lodi

chiara.paradisi

Feedback Ricevuti 0
Rating medio
0
(0 / 5)
Qualità servizio
0
Qualità prezzo
0
Disponibilità
0
Lascia un feedback

1. Studio di comunicazione e design

  • Categoria:

    altri creativi

  • Prezzo: su preventivo
  • Disponibilitá: sempre disponibile
  • Servizio offerto in:
  • Lodi

Specialità

Ci occupiamo di comunicazione e design, giovani ed effervescenti, uniamo la freschezza delle idee al rigore del metodo di lavoro.
Siamo partner di aziende, enti pubblici, associazioni, professionisti e privati che intendono caratterizzare e rendere riconoscibile la propria attività, i propri prodotti o servizi; abbiamo scelto di mettere in campo tutte le nostre conoscenze per offrire al cliente un lavoro completo, ricco ed unico; prendiamo spunto dal mondo che ci circonda, fondamentale è essere attente, curiose e non smettere mai di cercare la perfezione nei nostri lavori.
Da più di 10 anni ci occupiamo di comunicazione: progettazione del logo, immagine coordinata, campagne di comunicazione, insegne, personalizzazione mezzi, cataloghi, siti internet e molto altro; per il mondo design spaziamo dal product, all’arredamento d’interni, all’allestimento di spazi espositivi quali fiere, mostre, musei ma anche negozi o locali.
Qualità e puntualità sono fondamentali, per questo, abbiamo scelto di collaborare solo con fornitori seri e fidati.


Esperienza professionale

Studio Pixel staff

Chiara Paradisi
Nasce a Lodi il 10 agosto 1978; all'interno dello studio pixel è responsabile del settore comunicazione; è la fondatrice a tutti gli effetti dell'attività che apre nel 2003 come "grafica pixel".

Si diploma presso l'Istituto Tecnico per Geometri Bassi di Lodi, abbandonerà subito il settore per iniziare a realizzare il suo grande sogno: essere una creativa; il mondo della comunicazione e della grafica la affascinano e la incuriosiscono tanto che la porteranno a frequentare un corso per operatore multimediale; dipendente dello studio Stefano Siboni dove riesce ad ampliare le sue conoscenze confrontandosi col mercato del lavoro.
Nel 2000 lavorerà presso una società che si occupa di pubblicità ed editoria diventando responsabile del settore web; la svolta decisiva avviene nel 2003 quando, con molta caparbietà, decide di aprire la sua attività; sarà questa la conferma del suo talento naturale.

Chiara è un’attenta viaggiatrice, infatti appena si concede una pausa dal lavoro è pronta a partire per visitare sempre posti nuovi. Appassionata di fotografia, ama la natura e adora fare lunghe passeggiate a cavallo ammirando in relax il paesaggio; un’altra passione è sicuramente quella del giardinaggio. Dal 1996 è impegnata come volontaria della Croce Rossa Italiana.

Sarah Speranza Spinelli
Nasce a Lodi il 9 febbraio 1987; per lo studio pixel è responsabile del settore design.

Nel 2007 si diploma presso il Liceo Artistico Piazza di Lodi, dove frequenta un corso sperimentale con indirizzo in discipline pittoriche e decorazione; durante il periodo del liceo frequenta dei corsi di grafica d'arte e illustrazione presso l'associazione Kaos di Urbino; si laurea presso l'Accademia di Belle Arti di Milano in “Progettazione artistica per l'impresa - Design”.
Durante gli anni dell'università inizia a lavorare presso il noto studio Grassi&Logrand di Milano per imparare sul campo il mestiere di progettista; ci resterà per circa 2 anni, sviluppando progetti di vario genere, dagli interni, alle fiere fino ad arrivare alla progettazione di allestimenti per mostre e musei.
Nel 2009 decide di unirsi a chiara e dare il via ad un’impresa totalmente nuova e ambiziosa.

Sarah ha origini lontane, infatti è italo-uruguayana, è amante dell'arte e della fotografia, nel tempo libero crea incisioni e da 6 anni è parte attiva di un gruppo d'arte “studio i.p.e”. Adora i mercatini vintage, colleziona occhiali e scarpe. Ex atleta lanciatrice di martello.

Non ci sono feedback per questo utente.

Questo utente non ha rilasciato feedback.

Questo utente non ha scritto articoli.

Questo utente non ha scritto alcuna richiesta di servizio
Seguici su Twitter
Dicono di noi
Segui il blog